La ricetta dello strudel di albicocche, un dolce estivo, leggero, facile da preparare

Un dolce leggero con la frutta,
lo strudel estivo, una ricetta perfetta

Ingredienti per 4 o 6 persone:

  • 300 g. di farina
  • 100 g. di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 bicchiere di latte

per il ripieno:

  • 1 Kg. di albicocche
  • 100 g. di uvetta passa
  • 1 cucchiaio di mandorle tritate
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato
  • 1 uovo
  • zucchero quanto basta
  • 1 bicchierino di liquore maraschino


 

Strudel di albicocche - Mamma Pina
Prepara l’impasto per lo strudel
In una ciotola, unisci la farina, un pizzico di sale, il burro fuso. Lavora l’impasto con un cucchiaio di legno aggiungendo mezzo bicchiere di latte tiepido e lo zucchero. Se l’impasto risulta troppo duro, aggiungi altro latte.
Quando il composto è amalgamato, spargi un po’ di farina sulla spianatoia di legno, mettici l’impasto e continua a lavorarlo con le mani fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica.
Falla riposare per circa 30 minuti in un luogo tiepido.

Prepara il ripieno
Lava le albicocche, asciugale, privale del nocciolo e tagliale a fettine. Fai ammorbidire l’uvetta in un bicchiere di acqua tiepida, poi scola bene l’acqua e metti l’uvetta a bagno nel maraschino. Unisci, in una terrina, le albicocche, l’uvetta (scolandola dal maraschino), un cucchiaio di zucchero e le mandorle tritate. Con le mani, gira gli ingredienti (delicatamente) in modo che lo zucchero si distribuisca uniformemente.

Prepara lo strudel di albicocche
Sopra un panno, di cotone o lino, spargi un po’ di farina, appoggiaci la pasta e con un mattarello stendila senza creare buchi. La sfoglia ottenuta deve essere sottile.
Sbatti l’uovo con una forchetta; con un pennello da cucina spargi sulla sfoglia l’uovo sbattuto e cospargi con un po’ di pane grattugiato.
Distribuisci il composto di albicocche al centro della sfoglia (in lunghezza) e aiutandoti con il panno arrotola la pasta intorno al ripieno chiudendo bene le estremità.

Disponi lo strudel in una teglia foderata con carta da forno e spargi sopra con un pennello l’uovo rimasto (serve per dorarlo e lucidarlo in cottura). Infornalo a 180° C per circa 50 minuti, comunque, fino ad ottenere la giusta doratura.

Spolverizzalo con zucchero a velo e servilo a temperatura ambiente. Lo strudel di albicocche, un dolce favoloso per il periodo estivo.

Mamma Pina

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi