Arrosto freddo con salsa di tonno

Piatti freddi, Ricette di carne, Secondi piatti

L’arrosto freddo con salsa di tonno, un piatto particolare e gustoso, ottimo per una cena estiva

Un buon arrosto
solletica il gusto

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g. di arista di maiale
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di rosmarino
  • 1 carota
  • 1 costina di sedano
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 300 g. di tonno sott’olio
  • 1 cucchiaio (scarso) di capperi in salamoia
  • olio extravergine d’oliva quanto basta
  • sale e pepe quanto basta
  • olive verdi e nere per decorare


 

Arrosto freddo con salsa di tonno - Mamma Pina
Prepara gli ingredienti
Lava sedano e carota e tritali grossolanamente.Lava il ciuffo di rosmarino e sbuccia l’aglio.
Prendi una pentola alta, fai dorare il trito di verdure con l’aglio in un po’ di olio e disponi dentro l’arista con il ciuffo di rosmarino.

Cuoci l’arrosto
Fai rosolare bene la carne da tutti i lati, condiscila con sale e pepe e poi bagnala con il vino bianco. Fai cuocere l’arista per circa 1 ora girandola di tanto in tanto e aggiungendo acqua o brodo caldo ogni volta che il sugo di cottura si sta asciugando. Procedi come un normale arrosto.
A cottura ultimata elimina il ciuffo di rosmarino e lo spicchio d’aglio (quello che rimane) e recupera il fondo di cottura.
Fai raffreddare l’arrosto in un piatto.

Prepara la salsa di tonno
Sgocciola bene il tonno dall’olio, passa sotto l’acqua corrente i capperi in salamoia e scolali bene dall’acqua. Frulla insieme i capperi, il tonno e il fondo di cottura e conserva la salsa in frigorifero per almeno 30 minuti.

Prepara il piatto
Taglia l’arrosto a fettine quando è freddo e disponilo in un piatto da portata.
Condiscilo con parte della salsa fredda e lascialo insaporire per un po’ in frigorifero. Prima di portarlo in tavola condiscilo con il resto della salsa e decoralo con le olive verdi e nere
L’arrosto freddo con salsa di tonno, lo puoi preparare anche un giorno prima. Cuoci l’arrosto e il giorno dopo lo devi soltanto tagliare e condire.

Mamma Pina

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi